Porto


1. Luogo in parte coltivato a carote e zucchine, dove passa gente di mare.

2. Rifugio di inseminatore che lascia un figlio ovunque.

3. Maschile di “porta”, perché altrimenti è discriminazione.

4. Se sono io, sfiga.







Diventa Fan di Sveltopedia su Facebook e invia la tua voce!

Potresti leggere anche:

Lascia il tuo sveltocommento

sveltopedia è l'enciclopedia collettiva con voci che non superano i 140 caratteri (come questa spiegazione). Diventate autori di sveltopedia!


Una voce al giorno nella tua mail!

Sveltopedia in libreria